San Gimignano, Ercolino: “Lavorare a testa bassa”

 

Abbiamo parlato con Ercolino, sempre grintoso e determinato.

Come siete usciti da una situazione grottesca?

“La squadra ha sempre fatto delle buone partite creando sempre tanto, la differenza è che ieri abbiamo concretizzato subito quello che abbiamo creato”.

Ora cosa serve?

“Rimaniamo umili e vediamo di dare continuità che e’ la cosa che cerco ora”.

Testa bassa e lavoro? “Testa bassa, poca euforia dopo una vittoria e tanto lavoro! Dobbiamo costruire una mentalità da squadra vera”.

Complimenti a società e staff tecnico, uscire dal “giochi bene e perdi” non era semplice.

Condividi su

Ultimi articoli